Meta-navigazione

Contributi

Chi paga quali contributi?

Chi è assicurato presso comPlan nell’ambito della previdenza professionale? Quale salario è assicurato e quali contributi si applicano? Chi fornisce quali contributi in seno a comPlan - tutto spiegato in parole semplici.

Assicurati

Persone assicurate

Soglia di entrata

Guadagno assicurato

Inizio dell’assicurazione

Fine dell’assicurazione

Assicurati volontari

Importo dei contributi

Modifica della variante di risparmio

Contributi di rischio

Contributi a copertura della perdita di conversione

Al momento del pensionamento, la tua rendita a vita viene calcolata con l’aliquota di conversione. Il tuo avere di vecchiaia moltiplicato per l'aliquota di conversione dà come risultato la tua rendita di vecchiaia annuale. L'aliquota di conversione per comPlan sarà gradualmente ridotta al 5% all'età di 65 anni dal 01.01.2023. Dal punto di vista tecnico questa aliquota dovrebbe tuttavia essere ben al di sotto del 5%. Ogni pensionamento genera pertanto una perdita di conversione: comPlan paga una rendita più elevata di quanto gli averi risparmiati riescano a finanziare. Colmiamo questa lacuna con un contributo pari all’1,2% della somma salariale assicurata. Questo importo è interamente finanziato dal tuo datore di lavoro.

Puoi desumere l’ammontare applicabile a te del contributo a copertura della perdita di conversione dal tuo certificato di previdenza.

Depositi straordinari

Ammontare dei depositi straordinari

Accredito dei depositi straordinari

Tutti i dati sono aggiornati al mese di settembre 2021. Con riserva di modifiche. Si applicano in ogni caso le disposizioni ai sensi del Regolamento concernente la previdenza.