Meta-navigazione

Prestazioni

Chi riceve quali prestazioni?

Quali prestazioni fornisce comPlan? Che cosa ricevono gli assicurati in caso di partenza, pensionamento, invalidità o decesso? Tutto sulle prestazioni di comPlan spiegato brevemente e con semplicità.

In caso di partenza

Prestazione di libero passaggio

Trasferimento alla nuova cassa pensioni

Trasferimento alla fondazione di libero passaggio

Versamento in caso di attività lucrativa indipendente

Pagamento in caso di trasferimento all’estero

Pagamento di piccoli averi

In caso di pensionamento

Rendita di vecchiaia

Rendita di vecchiaia per figli

Prelievo di capitale

Pensionamento anticipato

Pensionamento parziale

A partire dai 58 anni puoi anche andare in pensione gradualmente, ovvero lavorare con un grado di occupazione ridotto e al tempo stesso percepire una parte delle tue prestazioni di vecchiaia. Il tuo avere di vecchiaia e la rendita transitoria vengono suddivisi in modo proporzionale sul tuo pensionamento parziale risp. sulla tua prosecuzione del rapporto di lavoro. Nell’ambito del pensionamento parziale puoi percepire le prestazioni pro rata come capitale o sotto forma di rendita vitalizia. Per la parte della prosecuzione del rapporto di lavoro, tu e il tuo datore di lavoro continuate a pagare i contributi, ma sulla base del nuovo grado di occupazione ridotto risp. del nuovo salario adeguato di conseguenza. Da noi puoi optare per il pensionamento parziale ogni 12 mesi. Su comPlan Online puoi calcolare tu stesso/a l’ammontare delle tue prestazioni di vecchiaia in caso di pensionamento parziale. Se riduci il tuo grado di occupazione dopo i 58 anni senza percepire parte delle tue prestazioni di vecchiaia, si riduce in proporzione il tuo diritto alla rendita transitoria.

Compensazione del rincaro

Pagamento delle rendite

In caso di invalidità

Rendita d’invalidità

Rendita per figli d’invalidi

Rendita di vecchiaia per invalidi

Prelievo capitale di vecchiaia per invalidità

Anticipo AI

Compensazione del rincaro

Pagamento delle rendite

Decesso

Rendita per coniugi

Rendita per conviventi

Capitale in caso di decesso per coniugi

Capitale in caso di decesso per non coniugati

Rendita per orfani

Compensazione del rincaro

Pagamento delle rendite

Tutti i dati sono aggiornati al mese di dicembre 2018. Con riserva di modifiche. Si applicano in ogni caso le disposizioni ai sensi del Regolamento concernente la previdenza.