Meta-navigazione

Assicurazione volontaria

Young woman using digital tablet at home

 

Assicurazione volontaria

 

Tutto quanto occorre sapere sulle opzioni per l’assicurazione volontaria con comPlan.

Che opzioni mi vengono offerte per rimanere assicurato presso comPlan dopo aver lasciato Swisscom? In cosa si differenziano le due opzioni di assicurazione volontaria "58+" e "56+"? Quali costi dovrò sostenere? Che procedura devo seguire? I punti più importanti da tener presenti.

 

 

Posso mantenere l’assicurazione con comPlan anche dopo aver lasciato Swisscom?

Puoi rimanere assicurato con comPlan nel programma di assicurazione volontaria 58+ se tutte le seguenti condizioni sono soddisfatte:

  • Hai almeno 58 anni quando esci.
  • Il tuo contratto di lavoro è stato terminato da Swisscom o stai lasciando il piano sociale.
  • Sei (ancora) soggetto all'AVS svizzera dopo aver lasciato Swisscom.

 

 

 

 

Nota 1

 

Su comPlan Online è possibile calcolare l’importo dei contributi e delle prestazioni nelle diverse varianti.

 

Con la scelta di questa assicurazione volontaria 58+ di conseguenza, potrai accedere alle tue prestazioni di vecchiaia (rendita/capitale di vecchiaia, eventualmente rendita per figli del beneficiario di una rendita di vecchiaia, rendita transitoria AVS) solo in un momento successivo. Inoltre, le prestazioni di comPlan in caso di invalidità o decesso rimangono assicurate.

 

 

Come funziona questa variante dell’assicurazione volontaria 58+?

Puoi scegliere tra le seguenti opzioni:

 

 

Salario assicurato rischio
Salario assicurato vecchiaia

Standard 

100 % del salario precedentemente assicurato

100 % del salario precedentemente assicurato 

Variante 1 

100 % del salario precedentemente assicurato 

50 % del salario precedentemente assicurato 

Variante 2 

100 % del salario precedentemente assicurato 

0 % del salario precedentemente assicurato 

Variante 3 

50 % del salario precedentemente assicurato 

50 % del salario precedentemente assicurato 

Variante 4 

50 % del salario precedentemente assicurato 

0 % del salario precedentemente assicurato 

 

Per i contributi e le prestazioni in caso d’invalidità o di decesso è determinante il "salario assicurato rischio". Il "salario assicurato vecchiaia" determina i contributi di risparmio e influenza quindi l’importo della rendita di vecchiaia o del capitale di vecchiaia che riceverai in seguito.

 

Tutti i contributi di rischio e di risparmio sono a tuo carico e ti vengono fatturati ogni mese da comPlan.

 

Nota 2

 

Su comPlan Online è possibile calcolare l’importo dei contributi e delle prestazioni nelle diverse varianti.

 

Al 1° gennaio di ogni anno puoi scegliere una diversa variante. Tuttavia, non saranno più selezionabili le varianti con un salario assicurato rischio e/o vecchiaia più elevato.

 

 

Quando termina l’assicurazione volontaria 58+?

Al più tardi al raggiungimento del tuo 65° compleanno, la tua pensione inizierà secondo le condizioni comPlan valide in quel momento. Puoi anche disdire l’assicurazione volontaria in qualsiasi momento prima di tale data. In caso di fine servizio anticipato, riceverai le prestazioni di vecchiaia di comPlan (rendita/capitale di vecchiaia, eventualmente rendita per figli del beneficiario di una rendita di vecchiaia, rendita transitoria AVS). Se l’assicurazione è durata più di due anni, devi ricevere le prestazioni di vecchiaia sotto forma di rendita, non sarà più possibile il prelievo di capitale.

 

Se sarai ancora occupato o in cerca di lavoro, puoi far trasferire il tuo avere della cassa pensioni al nuovo istituto di previdenza.

 

 

Cosa devo fare per richiedere un’assicurazione volontaria 58+?

comPlan ti contatterà per iscritto circa 5 mesi prima della tua partenza. Ti invieremo un questionario per posta, che potrai utilizzare per informarci, tra le altre cose, che desideri rimanere assicurato volontariamente.

 

 

Posso continuare a essere assicurato anche se ho dato io la disdetta?

Puoi rimanere assicurato con comPlan nell'ambito dell'assicurazione volontaria 56+ se tutte le seguenti condizioni sono soddisfatte:

  • Hai almeno 56 anni quando parti, ma non più di 60.
  • Dopo aver lasciato Swisscom, sei (ancora) soggetto all'AVS svizzera.
  • Dopo aver lasciato Swisscom, non sei più soggetto alla previdenza professionale obbligatoria (LPP).

Puoi quindi proseguire l’assicurazione volontaria se, ad esempio, prendi una pausa dal lavoro, viaggi per un lungo periodo o svolgi un’attività autonoma (ditta individuale o società in nome collettivo). Se sei assicurato presso la cassa pensioni del tuo nuovo datore di lavoro o ricevi le indennità giornaliere dall’assicurazione disoccupazione, non potrai continuare a stipulare l’assicurazione volontaria 56+.

 

 

Come funziona questa variante dell’assicurazione volontaria 56+?

Il tuo attuale salario assicurato continuerà a essere assicurato. Ciò significa che anche le prestazioni in caso di pensionamento, invalidità o decesso restano invariate.

 

Tutti i contributi dell’assicurato e del datore di lavoro sono a tuo carico e ti vengono fatturati ogni mese da comPlan.

 

Nota 3

 

Puoi visualizzare l’importo dei contributi e delle prestazioni sul tuo certificato di previdenza su comPlan Online.

 

Quando termina l’assicurazione volontaria 56+?

L’assicurazione volontaria 56+ termina dopo due anni e comunque non oltre il giorno del tuo 60° compleanno. Puoi anche disdire l’assicurazione volontaria in qualsiasi momento prima di tale data. A partire dalla fine dell’assicurazione volontaria 56+ riceverai le prestazioni di vecchiaia di comPlan (rendita/capitale di vecchiaia, eventualmente rendita per figli del beneficiario di una rendita di vecchiaia), ma non avrai diritto alla rendita transitoria AVS finanziata da Swisscom. Se sarai ancora occupato o in cerca di lavoro, puoi far trasferire il tuo avere della cassa pensioni al nuovo istituto di previdenza.

 

 

Cosa devo fare per richiedere un’assicurazione volontaria 56+?

comPlan ti contatterà per iscritto circa 5 mesi prima della tua partenza. Ti invieremo un questionario per posta, che potrai utilizzare per informarci, tra le altre cose, che desideri rimanere assicurato volontariamente.

 

 

Richiedo un’assicurazione volontaria. Questo mi dà un vantaggio fiscale?

Puoi detrarre dal tuo reddito imponibile i contributi che paghi per l'assicurazione volontaria 58+ o 56+. comPlan ti invierà un certificato fiscale ogni anno.

 

 

Partecipo al Modello 2020 di tempo parziale per l'anzianità. Posso mantenere l’assicurazione volontaria con comPlan al termine del modello?

A condizione di soddisfare le condizioni sopra descritte, è possibile stipulare l’assicurazione volontaria 56+. Non ti sarà possibile accedere all’assicurazione volontaria 58+, poiché la partecipazione al modello di pensionamento a tempo parziale 2020 era volontaria.